Il rapporto tra il linguaggio e la verità nella seconda intervista a Maurizio D’Alessandro

Perché il linguaggio è così importante? Che rapporto c’è tra linguaggio e verità? Cosa ci insegna la filosofia riguardo al linguaggio come mezzo per accedere alla verità o per manipolarla e distorcerla? Cos’è la phronesis (traducibile come saggezza) e qual è il suo rapporto con la prassi e  l’applicazione? Cosa intendeva Gadamer sostenendo che «comprendere significa sempre applicare»?

Su questi temi si sofferma Maurizio D’Alessandro (mediatore familiare e penale, formatore, supervisore, nonché dottore di ricerca in filosofia e autore di diversi testi, di cui l’ultimo  è Ermeneutica, saggezza e filosofia pratica, Nuova Trauben, 2020), nella seconda intervista che proponiamo sulla rubrica Riflessioni (l’altra, la prima, è visibile qui).

 

AIUTO (4)
SERVIZI DI MEDIAZIONE FAMILIARE

admin-ajax

admin-ajax (1)

admin-ajax (2)

Progetto senza titolo (8)
Interviste ex corsisti
Tesi fine Corso
Riflessioni Me.Dia.Re
Note di mediazione
Conflitti in corso
Corsi e ricorsi
Politica e conflitto
Loc_orizz. Master G.R. sett.22 379×210
Locandina per slider Master Med Fam
Locandina per slider Master Med Pen
Weekend gratuito nov.22
Corso di Coordinazione Genitoriale Ottobre 22
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *