L’ISIS sferra un sanguinoso attacco in Iraq il 17/07/2015

Venerdì 17 luglio 2015, l’ultimo giorno di Ramadan, esplode un’autobomba nell’affollato mercato di Khan Bani Saad a nord di Baghdad, in Iraq. Nell’attentato sono rimaste uccise più di 115 persone, sia adulti che bambini. Seguiranno tre giorni di lutto cittadino, che incidono sulla festa al termine del mese di preghiera e digiuno.

Locandina Master Mediatori familiari
Locandina Master Mediazione penale
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.