Maria Rosaria Sasso: La Mediazione Scolastica – Tavola rotonda Cittadinanza alle emozioni

La Mediazione Scolastica, il suo senso, la sua funzione e le sue ricadute, è al centro del discorso di Maria Rosaria Sasso, in questo video del terzo intervento della tavola rotonda “Cittadinanza alle emozioni. La Mediazione dei suoi Conflitti e si suoi ambiti”.

Infatti, come sostiene nella sua riflessione:

«Purtroppo nella scuola, che è la prima agenzia di socializzazione, si parla troppo poco di emozioni, ma a queste e ai conflitti che lì sorgono (quelli tra studenti, quelli tra questi e gli insegnanti, quelli tra le famiglie e i docenti…) può dar voce, e la dà, la Mediazione Scolastica»

Qui sotto è possibile vedere il video dell’intervento di Maria Rosaria Sasso.

Mentre in questo post è pubblicato il video del quarto intervento nella tavola rotonda “Cittadinanza alle emozioni”, quello di Giovanni Grauso, su “La Giustizia Riparativa nella nuova riforma del processo penale“. In questo post è pubblicato il video del secondo intervento, di Alberto Quattrocolo, su “Ascolto e Mediazione in ambito sanitario“. Il video del primo intervento quello di Maria Alice Trombara, sulla Mediazione Penale, è contenuto in questo post. In questo ulteriore post è pubblicato il video del confronto tra questi relatori stimolati da una domanda-riflessione di Maurizio D’Alessandro riguardo a se e a quanto la mediazione penale (ma anche quella familiare e quella in altri ambiti relazionali e sociali) sia influenzata dalle radici cristiane della nostra cultura.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *