La mediazione dei conflitti in pillole

La mediazione dei conflitti in pillole. Spunti teorici e metodologici.

In cinque dirette Facebook i professionisti di Me.Dia.Re. presentano il teme della mediazione dei conflitti. I primi due video, già on-line, offrono un inquadramento teorico-metodologico della mediazione dei conflitti nell’ambito delle alternative dispute resolutions e un approfondimento sul tema della mediazione familiare. Cos’è la mediazione dei conflitti? Quali sono i suoi presupposti teorici e metodologici? Quali sono i principi che regolano l’attività del mediatore? Quali sono gli ambiti in cui la mediazione viene più frequentemente adoperata?

La mediazione dei conflitti è suddivisa in una molteplicità di rivoli”, spiega il Prof. Quattrocolo. “Se vogliamo considerarla una foce, fa impressione il numero dei canali che vanno verso il mare.  L’eterogeneità di questo panorama è determinato da due o più elementi: dal significato di mediazione che si ha in mente e che viene declinato nella pratica e l’ambito in cui la mediazione stessa è implementata”. I successivi video offrono approfondimenti su alcuni di questi ambiti, a cominciare, appunto, da quello della mediazione familiare.

E’ possibile seguire le sei puntate in diretta ogni mercoledì mattina su Facebook, o visualizzarle sul nostro canale YouTube. Ecco il programma delle puntate:

– La mediazione dei conflitti. Inquadramento teorico e metodologico nell’ambito delle ADR

– La mediazione familiare

– La mediazione penale

– La mediazione in sanità

– I presupposti filosofici della mediazione dei conflitti

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *