Intervista a Luca Pugliese

Nelle riflessioni svolte, in questo settimo video della rubrica Interviste ad ex corsisti, da Luca Pugliese, un educatore professionale – che ha seguito l’XI edizione (novembre 2017 – maggio 2018) del corso di Mediazione familiare  e di Mediazione Penale dell’Associazione Me.Dia.Re. -, affiorano con particolare evidenza non soltanto le sue esperienze in un ambito tanto delicato e complesso, ma anche la capacità di mettersi in discussione e la determinazione nel cercare di migliorare costantemente la qualità delle relazioni con i propri interlocutori. Particolarmente significativi in tal senso sono i passaggi in cui insiste sul tema dell’ascolto e sul valore aggiunto che, da questo punto di vista, gli ha procurato il percorso formativo sulla mediazione. Ma Luca Pugliese sviluppa anche sulla mediazione nelle famiglie con figli disabili (tema sul quale ha sviluppato la sua tesi, consultabile qui, nella rubrica Tesi dei Corsi di Mediazione Familiare), andando a ragionare, nell’ultima parte dell’intervista, sulle criticità che si frappongono ad un più pieno sviluppo della mediazione. Il suo interesse per la tutela di bambini e adolescenti emerge inoltre dal progetto di mediazione in ambito scolastico che è in procinto di avviare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *