Intervista a Francesca Olivero

Diamo la parola a Francesca Olivero, in questo ottavo video della rubrica Interviste ad ex corsisti. Francesca Olivero, educatrice professionale, spiegando le ragioni per cui decise di formarsi alla mediazione familiare  – seguì l’XI edizione (novembre 2017 – maggio 2018) del corso di Mediazione familiare  e di Mediazione Penale dell’Associazione Me.Dia.Re. -, si sofferma anche sugli elementi di convergenza tra il ruolo dell’educatore e quello del mediatore, in particolare rispetto alle dimensioni dell’ascolto, del riconoscimento dell’altro, dell’individuazione dei confini e della sospensione del giudizio. Inoltre, spiega le motivazioni e gli obiettivi di ALEA (qui il link al sito), una nuova realtà, messa in piedi con altri tre ex corsisti (tra i quali Luca Pugliese, la cui intervista è qui), che offre mediazione familiare e molto altro ancora

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *